Créé le: 23.09.2023
66 0 0
Cammini

Italien

a a a

© 2023-2024 Hervé Mosquit

Traduction,pas littérale, en italien et sans l'acrostiche cette fois ( un peu difficile pour moi...) du texte "Chemins de vie"
Reprendre la lecture

CAMMINI…

 

Cammini diversi, che ciascuno sceglie, cammini di vita,

quelli della felicità, percorsi nell’ora, nel tempo di una vita.

Cammini che un mondo immondo inonda di disgrazie,

percorsi da fare, dal primo giorno all’ultima paura grande.

 

Eroi senza nome, protagonisti del quotidiano,

sviluppando i loro lipidi in un mondo fluido

o scarni sulla terra arida dove non crescerà niente.

Eppure ognuno vivrà male, ognuno vivrà bene.

 

Che i fanatici, religiosi ed altri, salgano il monte

da dove vogliono spedire il loro integralismo pesante,

o che questo stronzo dimentica la sua ragazza incinta,

è vero che viviamo un’epoca strana.

 

Al ballo delle divise, i carnefici sono educati :

si dividono il mondo in grandi fette di affamati.

Ma rinasce sempre dai tempi antichi,

un uragano di speranza e la forza di amarsi.

 

Sconosciuti o già nati, i bambini di domani,

Ridisegnano già le nostre lotte,le nostre speranze,le nostre tenerezze.

E dai mosaici della nostra infanzia salta fuori subito,

l’immagine della felicità, la voglia di darsi la mano.

 

Non accettiamo un mondo in cui la menzogna e la paura,

proibiscono il sogno e banalizzano l’orrore.

Voglio una vita di verità dalle forme tonde,

modellata per bambini cittadini d’un mondo solidale.

 

Contro ogni previsione, contro ranghi e caserma,

Sii avido di vita, assetato di fraternità,

e fai di questa felicità capricciosa e vulnerabile,

una risata da condividere, una speranza che mai si ferma.

 

 

Commentaires (0)

Cette histoire ne comporte aucun commentaire.

Laisser un commentaire

Vous devez vous connecter pour laisser un commentaire